UN 2020 DI CRESCITA

Il 2020 ha lasciato un segno indelebile in ognuno di noi ma, come sempre, i donatori della Fidas Schiaffino non hanno fatto mancare il loro prezioso contributo al Centro immunotrasfusionale dell’Ospedale di Parma.

Sono state 237 le donazioni effettuate, suddivise tra sangue intero (169), plasma (61) e piastrine (7), contro le 212 dell’anno precedente.

L’incremento maggiore si è avuto tra le donazioni di plasma, rispecchiando l’andamento avuto in Emilia Romagna.

A livello nazionale, però, proprio per il plasma, si è registrato un -2% rispetto al 2019. Il calo registrato evidenzia una difficoltà nel riuscire a perseguire gli obiettivi delineati dal programma annuale di autosufficienza che mira a definire i livelli di raccolta per diminuire la dipendenza dal mercato nordamericano.

Ricordiamo che il plasma è fondamentale in caso di grosse ustioni, tumori al fegato e carenza dei fattori della coagulazione.

Un plauso e un grosso ringraziamento, quindi ai donatori dello Schiaffino che malgrado il COVID, non hanno mai smesso di recarsi al Centro Trasfusionale di Parma, sempre nel rispetto delle norme anti-contagio determinanti per salvaguardare la salute propria e altrui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: